Regolamento PlayOff Serie D 2015/16

Regolamento PlayOff Serie D 2015/16

Il regolamento PlayOff serie D 2015/16 è tratto dal Comunicato Ufficiale N° 77 del 18/12/2015.

Il regolamento PlayOff Serie D 2015/16 spiegato facile.

La I fase: le semifinali di girone

Si inizia con le semifinale di girone con partite di sola andata, quindi gara unica, con il classico incrocio seconda classificata contro quinta e terza classificata contro quarta.

Ci saranno i tempi supplementari in caso di parità dopo i tempi regolamentari?

Si, saranno disputati i tempi supplementari in caso di parità al novantesimo.

Ci saranno i rigori in caso di parità in caso di parità dopo i tempi supplementari?

No, in tal caso sarà la squadra meglio classificata in campionato ad essere dichiarata vincente.

Come si compone la griglia PlayOff in caso di squadre a pari punti e aventi diritto di partecipare? Ovvero, come si determina la classifica dal secondo al quinto posto in caso di pari punti?

Per determinare l’ordine delle squadre, dalla seconda alla quinta, in caso di parità di punti in classifica generale si terrà conto, nell’ordine:

  • dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
  • della differenza tra reti segnate e subite nei medesimi incontri;
  • della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
  • del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
  • della migliore posizione nella classifica della Coppa Disciplina di Serie D;
  • del sorteggio.

Cosa succede in caso di pari punti per squadre classificate all’ultimo posto disponibile?

In questo caso andrà seguito l’articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F.

La II fase: la finale di girone

Sarà ovviamente giocata dalle squadre vincenti le semifinali sul campo della squadra meglio classificata in campionato.II° Fase ed ultima fase (finale di girone)
Partecipano a detta fase le vincenti della I° fase, che si incontreranno in gara unica sul
campo

Ci saranno i tempi supplementari in caso di parità dopo i tempi regolamentari?

Si, saranno disputati i tempi supplementari in caso di parità al novantesimo.

Ci saranno i rigori in caso di parità in caso di parità dopo i tempi supplementari?

No, in tal caso sarà la squadra meglio classificata in campionato ad essere dichiarata vincente.

La squadra vincente sarà promossa direttamente?

NO, la vincente andrà a comporre una speciale graduatoria.

A cosa serve la graduatoria finale?

La graduatoria finale servirò per eventuali ripescaggi in LegaPro 2016/17 per vacanze di organico nei campionati professionistici o rinuncia o non ammissione di una delle vincenti il campionato di Serie D 2015/16.

Come si compone la graduatoria finale?

Le nove squadre vincenti i playoff di girone saranno ordinate secondo un quoziente punti.

Verranno quindi divisi i punti ottenuti in campionato per le partite giocate.

In caso di parità, si considererà la migliore posizione in classifica al termine del campionato.

In caso di ulteriore parità avrà valore la posizione in Coppa Disciplina.

Bonus

  • 0.50 punti per la squadra vincitrice della Coppa Italia di Serie D 2015/16;
  • 0.25 punti per la squadra vincitrice della Coppa Italia di Serie D 2015/16;
  • 0.10 punti per la squadra vincitrice del Concorso “Giovani D valore” 2015/16;
  • 0.05 punti per la squadra seconda e la squadra terza classificata del Concorso “Giovani D valore” 2015/16;

Note a margine: GLI INCASSI

Dal totale dell’incasso della società ospitante andranno tolte le spese (che non potranno superare il 15% dell’incassato). Ciò che avanza andrà divio in due parti uguali.

Qualificate ai PlayOff 2015/16

GIRONE A

Caronnese, Lavagnese, Chieri e Argentina

GIRONE B

Lecco, Seregno, Ciliverghe e Pontisola

GIRONE C

Campodarsego, Este, Belluno e Virtus Vecomp

GIRONE D

Altovicentino, Forlì, San Marino e Correggese

GIRONE E

Montecatini, Gavorrano, Poggibonsi e Ghivizzano

GIRONE F

Fano, Campobasso, Matelica e Fermana

GIRONE G

Grosseto, Torres, Rieti e Olbia

GIRONE H

Taranto, Francavilla, Nardò e Unicusano Fondi

GIRONE I

Frattese, Cavese, Reggio Calabria e Vibonese

www.pdf24.org    Send article as PDF