Numeri fissi sulle maglie del Chieti. Cosa ne pensi?

Stadio Angelini
Stadio Angelini

La Federazione da l’ok. Idea plausibile?

Lalli sempre con il 9. Catalli fantasista sempre con il 10. L’idea è chiara. La federazione da l’ok ai numeri fissi, senza personalizzazione del cognome,

La regola n19 del comunicato numero 19 è chiara.

19) MAGLIE DA GIOCO
Qualora i giocatori indossino maglie di colori confondibili, spetta alla squadra ospitante cambiare la propria maglia. La squadra ospitata conserva i propri colori sociali. Qualora fosse impossibile provvedere a sostituire l’equipaggiamento nella sua integrità, ciò non comporterà la conseguenza della mancata disputa della gara. Limitatamente alle gare del Campionato di Calcio a 5 maschile di Serie A, qualora le Società abbiano maglie di colore confondibile tra loro, la squadra ospitata sarà tenuta a cambiare la propria maglia, mentre quella ospitante manterrà i propri colori sociali. Limitatamente alle gare dei Campionati Nazionali di Serie A e di Serie B Femminile della Stagione Sportiva 2017-2018, in deroga all’art. 72 delle N.O.I.F., è consentito alle calciatrici partecipanti ai predetti Campionati di indossare maglie da gioco recanti nel dorso sempre lo stesso numero – non necessariamente progressivo – unitamente alla personalizzazione con il cognome della calciatrice stessa. Limitatamente alle gare dei Campionati dilettantistici nazionali, regionali e provinciali, nonchè dei Campionati giovanili Juniores della Stagione Sportiva 2017-2018, in deroga all’art. 72 delle N.O.I.F., è consentito ai calciatori e alle calciatrici partecipanti ai predetti Campionati di indossare, per tutte la durata della Stagione Sportiva, una maglia recante sempre lo stesso numero (non necessariamente progressivo), senza personalizzazione con il cognome del calciatore/calciatrice che la indossa.

 

A te piacerebbe?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*